Sono stato in vacanza in Austria.

Ho scoperto due cose:

1) I bancomat austriaci danno all’utente la possiblità di scegliere il taglio delle banconote erogate. Tipo che se decidi di ritirare 50 euro puoi scegliere di ricevere una banconota da 20, due da 10 e due da 5, così se per prima cosa devi comprare il giornale o bere un caffè eviti di farti maledire fino alla settima generazione pagando con una banconota da 50.

2) I supermercati austriaci hanno i sacchetti biodegradabili come in Italia e li fanno pagare come in Italia, ma sono un po’ più grossi e non ti si dissolvono in mano a metà strada nè si squarciano se inserisci un Kinder Bueno di traverso.

Sono due conquiste della scienza e della tecnica austriaca che non possono essere spiegate che in un modo: in Austria hanno contatti segreti con una civiltà extraterrestre infinitamente più avanzata della nostra, dalla quale hanno appreso segreti altrimenti inarrivabili. Sennò non è possibile che a queste due incredibili migliorie in Italia non ci siamo ancora mai arrivati.

Annunci